15 Marzo 2022

Come Comandare 2 Punti Luce in KNX con un tasto Generale

By Davide

Da quando esiste, lo Standard KNX è sempre stato descritto come qualcosa di complesso e difficile, non alla portata di tutti e costoso, limitandone la diffusione.

Negli ultimi 7 anni, il numero di Partner KNX è drasticamente aumentato ed è ancora in costante aumento.

È molto probabile che gli installatori d’impianti elettrici stiano cominciando a sentirsi più sicuri e tutelati proponendo impianti domotici senza vincoli, prendendo le distanze dai sistemi proprietari.

In questo articolo vorrei mostrarvi quanto è semplice creare un tasto domotico che comanda due lampade, che a loro volta sono comandate dai loro rispettivi tasti .

Si tratta di un semplice esercizio, ma tende ad evidenziare come l’utilizzo dello Standard KNX renda “padrone” di ciò che accade all’interno dell’impianto, chi programma il sistema. Avendo sempre ben chiaro tutto ciò che accade dentro il BUS KNX. Cosa non scontata qualora si usassero sistemi Plug&Play, dove la professionalità non è dell’elettricista, ma di chi crea i prodotti.

Il miglior modo per illustrarvi questo esercizio è quello di lasciarvi alla visione del video che trovate qui sotto: